compro metallo duro widia rame ottone cavi elettrici

Acquisto Widia Milano: acquisto Widia in tutta la Lombardia, tutte le quantità. Compriamo anche metallo duro come Tungsteno, Rame, Ferro, Leghe e tutti i rottami ferrosi.

 

Devi buttare, smaltire Widia ? Contattaci quì o chiama 3911856240 e prenota il ritiro ed il trasporto.

Cos’è

Veniamo a prelevare Widia direttamente dove vuoi.
Il servizio non è gratuito e per accedere è necessario rispettare le modalità ed i limiti di accettabilità.

Compro Widia al miglior prezzo al kg a Milano Monza Lombardia
Acquisto Widia Milano Monza Lombardia. Acquisto e ritiro scarti di Widia. Devi vendere Widia? Rivolgiti a noi di compro metallo duro. Pagamento immediato.

Vendere Inserti Widia

 

 

Vendere Inserti Saldobrasatura

Vendere Frese & Punte Widia

Vendere Widia Misto

Vendere Fanghi & Polveri Widia

Acquistare Attrezzature Widia

 

Richiedi il preventivo per Acquisto Widia :

  • Inserti Widia
  • Inserti Saldobrasatura
  • Frese e Punte Widia
  • Widia misto
  • Metalli e rottami ferrosi
  • Fanghi e polveri Widia

Come prenotare il ritiro di Widia?

 
  • Puoi prenotare comodamente online oppure telefonicamente al numero: 3911856240
  • Nel giorno del ritiro devete trovarvi davanti al numero civico
  • Ritiro e trasporto nei seguenti orari:
    • tra le ore 7:00 di mattina e le ore 20.00 di sera del ritiro se il prelievo dei materiali avviene in orario diurno;
    • tra le ore 20:00 e le 00:00 se il prelievo avviene in orario notturno
  • Puoi annullare la prenotazione non oltre le 48 ore antecedenti al ritiro (escludendo i giorni festivi).

*Puoi richiedere il ritiro al piano scegliendo l’opzione specifica.

Ritiro diretto a domicilio dal cliente, pesatura con bilancia elettronica e pagamento in contanti.

  • Quotazione giornaliera. Prezzi aggiornati
  • Pagamento immediato.
  • Massima professionalità.

Guadagnare vendendo Widia Milano

  • Guadagnare vendendo Widia Chi Chiamare Milano
  • Guadagnare vendendo Widia A Chi Rivolgersi Milano
  • Guadagnare vendendo Widia Chi fa le valutazioni Migliori Milano
  • Guadagnare vendendo Widia Quanto Vale in Euro la Widia a Milano
LEGGI  Acquisto Rame | Ritiro compro rame al miglior prezzo

Acquisto Widia Milano

  • Acquisto Widia Quotazioni Milano
  • Acquisto Widia A Chi Rivolgersi Milano
  • Smaltire la Widia a un Compro Widia Milano
  • Acquisto Widia Quanto Vale Milano

Vendo Widia Milano

  • Vendo Widia Chi Chiamare Milano
  • Vendo Widia A Chi Rivolgersi Milano
  • Vendo Widia Chi fa le valutazioni Migliori Milano
  • Vendo Widia Quanto Vale Milano
  • Smaltire la Widia rotta e usata vendendo la Milano

Acquisto Widia Milano e province

  • Acquisto Widia Chi Chiamare Milano
  • Acquisto Widia A Chi Rivolgersi Milano
  • Acquisto Widia Chi fa le valutazioni Migliori Milano
  • Acquisto Widia Quanto Vale Taranto

Ritiro Widia Milano

  • Ritiro Widia Chi Chiamare Milano
  • Ritiro Widia A Chi Rivolgersi Milano
  • Ritiro Widia Chi fa le valutazioni Migliori Milano
  • Ritiro Widia Quanto Vale Milano
  • Ritiro e Smaltimento Widia a Milano

Widia: cos’è, caratteristiche, produzione

 
 
 

Jump to navigationJump to search

 

 

Utensili in Widia

 

 

Inserti in Widia su una lama circolare da legno

Il Widia, anche conosciuto come carburo cementatoCarboloy o metallo duro, è un materiale utilizzato nelle lavorazioni meccaniche consistente di particelle dure di carburo di tungsteno inglobate in una matrice metallica (spesso cobalto).

Viene prodotto attraverso il processo della sinterizzazione, cioè polveri fini delle componenti vengono mescolate, pressate e poi riscaldate mantenendo una pressione alta in modo che i granuli delle polveri si uniscano a formare un pezzo unico. Questo significa che i metalli duri non sono metalli veri e propri, ma carburi (80-95%) legati da un metallo.

La denominazione gergale widia deriva dal marchio registrato della Krupp che inventò nel 1926 questo materiale e lo chiamò WiDiamant (come diamante). I carburi utilizzati sono per lo più carburo di tungsteno, di titanio e di tantalio. Se prevale il carburo di titanio e il cobalto viene sostituito con nichel, il materiale viene denominato cermet (dall’inglese Ceramic Metal). Se i componenti dei metalli duri o elementi simili vengono uniti tramite fusione, si tratta di stelliti.

LEGGI  Perchè vendere metalli e fare smaltimento rifiuti

I metalli duri vengono utilizzati per realizzare utensili per processi industriali ad asportazione di truciolo (torniturafresaturaforatura maschiatura) oppure per ogni altro processo nel quale viene richiesto un materiale di elevata durezza (taglio, frantumazione, etc.). Utensili in metallo duro sono più duri di quelli in acciaio rapido e super rapido (HV 1500 rispetto a HV 1000) e resistono a temperature di taglio più elevate (1000 °C rispetto a 600 °C) e permettono quindi velocità di lavorazione superiori. Uno svantaggio del metallo duro è la tenacità minore rispetto all’acciaio rapido.

Secondo il loro utilizzo i metalli duri vengono definiti con una lettera e due cifre, p.e. un metallo duro del tipo K01 è destinato alla finitura (01) di acciai temprati o materiali con caratteristiche simili (K). I metalli duri sono in commercio sotto forma di inserti di forma standardizzata (per il fissaggio meccanico sull’utensile), piastre (per il fissaggio tramite brasatura) o barrette (per l’esecuzione di utensili a misura). Per aumentare le prestazioni i metalli duri possono presentare un rivestimento sottile di nitruro di titanio (TiN, di colore giallo), carburo di titanio (TiC), carbonitruro di titanio (TiCN), allumina (Al2O3), diamante policristallino o altro.

Utilizzi

Le placchette in widia vengono utilizzate ad esempio nelle lame delle seghe circolari o negli utensili per lavorazioni al tornio o inserti da taglio per il trapano oppure per la produzione di frese. Data la notevole durezza degli utensili in widia per l’affilatura si usa una mola diamantata.

L’interno delle filiere, utilizzate nella trafilatura per la deformazione a freddo degli acciai, è tipicamente costituito da widia. Questo permette di ridurre di diametro il filo in ingresso con una usura dell’utensile molto ridotta. In alternativa si utilizzano filiere con nocciolo in diamante, più durevoli, ma risultano molto più costose soprattutto per trafilare fili di diametro grosso (indicativamente maggiore di 2 mm).[1][2][3]

LEGGI  Compro Widia Milano

Sfere realizzate in widia si usano come penetratori per le prove di durezza Brinell e Rockwell.